Conferenza Stampa

Indetta da: associazione LIFE onlus, e il Comitato “UNA MOSCHEA PER LA CITTA’”
In seguito agli avvenimenti accaduti sabato 22 dicembre presso la moschea di via Ravegnana, e in previsione dell’apertura della moschea alle Bassette, le associazioni scriventi e gli aderenti al comitato desiderano chiarire pubblicamente la loro posizione circa l’attuale amministrazione della moschea, anche in virtù delle problematiche sorte sabato 22/12/12 e nei mesi precedenti a causa della mancata rielezione degli organi elettivi della comunità musulmana a Ravenna.
La moschea che si sta costruendo, potrebbe diventare un ghetto nella zona industriale di Ravenna, oppure, come ha desiderato fin dall’inizio la comunità, un ulteriore patrimonio della città, luogo aperto e dialogante. Ma perché sia così è necessario che la comunità musulmana ravennate offra alla città la massima trasparenza e apertura culturale, con l’obiettivo di migliorare l’inserimento sociale e l’integrazione dei cittadini musulmani, sviluppando concretamente la coesione e la condivisione di valori e diritti nel rispetto della Costituzione e delle leggi della Repubblica.
Il COMITATO UNA MOSCHEA PER LA CITTA’ è nato a Ravenna per sostenere il carattere democratico del nostro luogo di culto, sia nella gestione interna che nel rapporto con la cittadinanza, per vigilare sul rispetto dei valori della partecipazione, delle pari opportunità, della trasparenza; per favorire la cultura dei diritti e preservare la comunità dall’ingerenza di correnti politiche pseudo-religiose, garantendo al luogo di culto, centro della vita comunitaria, un carattere di massima trasparenza e dignità.

I temi e le richieste:

  • La trasparenza nella gestione della moschea in tutti i suoi aspetti; elettività delle cariche di rappresentanza, e spirito di condivisione e collegialità nell’indirizzo della stessa.
  • La piena partecipazione dei membri della comunità e una gestione democratica per garantire la rappresentanza della comunità tramite gli organismi eletti e una vita comunitaria rispettosa della libertà di espressione.
  • Il pieno rispetto delle donne e degli uomini, dei loro diritti e delle pari opportunità. A partire dalla denuncia delle donne dell’associazione LIFE, del difficile rapporto avuto in questi anni con una gestione patriarcale e autoritaria nei loro confronti, portata avanti dall’attuale amministrazione della moschea, vogliamo rendere noto alla città e alle sue istituzioni, che hanno lodevolmente appoggiato la costruzione della nuova moschea, tale situazione al fine di combattere la cultura sessista e discriminatoria di una
    minoranza, che non appartiene alla nostra comunità, né alla nostra religione e diffondere una cultura di equità e rispetto nei rapporti di genere.

La CONFERENZA STAMPA è indetta per il giorno sabato 29 dicembre 2012 alle ore 11e30, nella sede dell’associazione LIFE, in via
Ravegnana 359 (portone adiacente al bar Rita)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...